IL DIP PRINTING DIVENTA ON DEMAND

by Italica
Hits: 2313

Italica propone un servizio per trasformare il Dip Printing in una soluzione valida anche per piccole tirature e la realizzazione di prototipi

.

Dip printingChe la stampa digitale sia oggi ampiamente diffusa in diversi ambiti di applicazione è un dato di fatto. Le tecnologie oggi disponibili permettono infatti di poter stampare qualsiasi supporto e superficie, ampliando dunque le possibilità di business.

In questo settore la parola d’ordine è personalizzazione: il digitale infatti consente di realizzare copie singole, uniche, piccole serie o integrare le tecnologie tradizionali per creare effetti speciali. L’elevata qualità dell’immagine, la  semplicità di applicazione e la flessibilità di utilizzo hanno permesso al digitale di trovare spazio in settori nuovi, toccando anche il settore industriale innalzando il livello di produttività e abbassando il costo/copia. Che si tratti di una stampa diretta (con le tecnologie UV, Latex o solvente), o di sublimazione (con pellicole transfer o con le nuove applicazioni sublimazione 3D), il range è molto ampio, valido e performante.

Italica nel tempo si è specializzata nella definizione di sistemi in grado si rispondere alle diverse esigenze di decorazione, sfruttando le migliori tecnologie sul mercato ed elaborando soluzioni custom made. Un esempio è la proposta di sistemi Sublimazione 3D, ideali per la decorazione seriale di oggetti tridimensionali, o la creazione di profili specifici per varie tecnologie tra cui la stampa diretta realizzata con sistemi Mimaki. Mancava però ancora un tassello. Fino ad oggi.

Nicola Pagnussat, amministratore di Italica: “Uno dei sistemi di stampa più diffusi in ambito industriale è il Dip Printing, o Water Transfer Printing (o Cubicatura), che sfrutta pellicole speciali sensibili all’acqua per operare un trasferimento su superfici tridimensionali tramite immersione. È un procedimento molto in uso in diversi settori, perchè permette di decorare oggetti difficilmente stampabili con altre tecnologie; l’oggetto viene infatti immerso in
una vasca di liquido, previo trattamento apposito, e la pellicola stampata avvolge l’oggetto a 360 gradi sfruttando il liquido come veicolo, arrivando dunque anche in zone molto piccole o incavi. Il limite era costituito però dalla quantità minima. La pellicola decorata era infatti realizzata da terzi che fornivano, in tempi medio lunghi, una bobina di materiale decorato di circa 100 metri lineari minimi, che veniva spesso utilizzata solo in parte. La bobina in questo caso ha necessariamente una grafica ripetitiva per tutta la sua lunghezza, dunque adatta per grandi tirature per non avere scarti e avanzi da immagazzinare. Dico era, perchè oggi abbiamo trovato la soluzione per rendere appetibile questa tecnologia anche a service o aziende di piccole e medie dimensioni: forniamo la bobina di pellicola vergine da stampare. Chiaramente le attrezzature base rimangono le stesse (postazione grafica, stampante Epson, vasca di immersione, forno di asciugatura e i vari materiali di fissaggio), ma grazie alle bobine vergini è possibile ricavare solo i fogli necessari alla stampa da realizzare, accorciando dunque notevolmente i tempi di produzione e potendo anche realizzare stampe nei formati ideali per l’oggetto da decorare. Un accorgimento che permette quindi di poter realizzare anche piccole tirature, addirittura pezzi unici, creare prototipi da mostrare al cliente quasi in tempo
reale, o realizzare grandi produzioni di oggetti medio-piccoli”.

 

Dip printing 2

COME FUNZIONA IL DIP PRINTING

Il processo di lavorazione con la tecnologia Dip Printing è molto semplice, e può essere riassunto in tre fasi:

1. Realizziamo con la nostra postazione grafica il soggetto da applicare, e lo stampiamo con una stampante Epson nel formato desiderato sulla speciale pellicola (dalla bobina possiamo ottenere fogli nel formato desiderato con una semplice taglierina).

2. La pellicola viene poi adagiata con il negativo rivolto verso l’alto nella vasca e l’oggetto immerso nella vasca sulla pellicola che lo avvolge e quindi offre una decorazione continua sui diversi lati.

3. L’oggetto decorato viene quindi estratto dalla vasca e rifinito. Il prodotto è completo.

 

DUE CONSIDERAZIONI

La prima riguarda la replicabilità: essendo un processo sostanzialmente manuale, sarà quasi impossibile ottenere oggetti perfettamente identici, ma si tratta di una soluzione che permette un gran numero di applicazioni, dal piccolo oggetto come una cover al grande, come ad esempio un cruscotto o un serbatoio di una moto. Sono oggetti dunque che non richiedono una replicabilità perfetta, e i risultati in termini di qualità sono veramente eccellenti.

La seconda riguarda il costo. Il singolo foglio stampato ha chiaramente un prezzo superiore rispetto a quello ricavato da una bobina stampata per intero: tuttavia se prendiamo in considerazione la mancanza di scarti e la possibilità di avere maggiore flessibilità sulla scelta dei soggetti, abbiamo un risparmio che compensa tale maggiorazione. Inoltre stiamo parlando di pochi euro (come costo materiale/copia), dunque con una percentuale minima che incide sul costo finale del prodotto. Un vantaggio tanto per il decoratore che dovrà realizzare pochi pezzi come per la piccola e media impresa, che potrà realizzare anche tirature elevate di oggetti di piccole dimensioni, potendo variare il soggetto a piacimento.

Gc/ki6

 

ALLARGAMENTO DI GAMMA

Per offrire un servizio ancora più puntuale e preciso ai propri clienti, da questo autunno Italica ha iniziato a offrire anche una selezione di materiali e consumabili per il settore delle arti grafiche. Inchiostri e vernici, ma anche pellicole, carte, PVC, canvas e tutti i materiali normalmente utilizzati nel mondo della comunicazione visiva, selezionate tra i maggiori produttori a livello mondiale e con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Tra questi segnaliamo tutta una nuova serie di materiali termosensibili per le stampe transfer a caldo, che offrono nuove possibilità di applicazione per diversi ambiti di applicazione.

Se sei interessato CONTATTACI!